Leggere un file esterno con PHP e rimanere brasati nel vedere che in alcune partite uno dei due contendenti non si può muovere senza peggiorare la sua posizione: accendiamola con Social Media Marketing Umbria!

social media marketing umbriaNella famosa partita 16 partita del match di Mosca tra Karpov e Kasparov nel 1985 assistiamo a una strategia “cobra asfissiante” davvero esemplare, evidenzia social media marketing Umbria. Il nero regala un pedone in apertura al bianco che accetta il gentile dono sfidando il suo avversario e dicendo: io so agonista bianconero (mi piace dedicarmi alla scacchiera cioé per evitare le solite risse con i lapeschi affezionati alle case bianche sempre in agguato) dimostrami che hai compenso. Alla mossa 21 il nero gioca la stupefacente 21…g5 e il bianco di colpo improvvisamente ci accorgiamo che non può miglioare in nessun modo la posizione senza creare indebolimenti, che stregoneria é mai questa? C’è un cavallo in d3 che sembra una piovra perché rende passive le torri incapaci di cambi sulle colonne E ed C. L’ Af3 é ridicolo sembra quasi un orpello ornamentale tipo capitello dorico o corinzio. I cavalli bianchi sembrano due belle statuine non possono fare nulla ma a che gioco stiamo giocando eh: http://www.chessgames.com/perl/chessgame?gid=1067175 e guarda caso il bianco si mette nella condizione di subire una serie di tatticismi finali nel tentativo di migliorare la sua posizione. Una bella lezione su iniziativa, materiale, spazio tempo e pressing a tutto campo quasi che offfe una situazione di tipo calcistico (dove peraltro gli scacchi hanno moltissime analogie). E ora torniamo alle farneticazioni da web developer di Social Media Marketing Umbria con la questione della lettura di file testo esterni con PHP. All’ indirizzo http://www.farwebdesign.com/php/Example41-readfile.php troviamo un esempio di come si possa leggere un file esterno di tipo testo con uno script PHP. Per questo esempio crea un semplice
file chiamato somefile.txt nello stesso directory in cui viene eseguito lo script.

<?php
$num_bytes = readfile(‘somefile.txt’);
echo “\n\nThe number of bytes read is: $num_bytes\n”;
?>

La funzione readfile () legge il contenuto del file e lo stampa su schermo. Specificare il percorso del file relativo al file corrente con = readfile(‘somefile.txt’); readfile () restituisce il numero di byte che ha letto. È possibile emettere il contenuto della sceneggiatura stessa passando per la sua percorso per readfile ():

<?php
readfile($_SERVER[‘PHP_SELF’]);
?>

In uno dei prossimi articoli con Social Media Marketing Umbria affronteremo la delicaya questione del perché il nostro sistema solare é in pericolo secondo la moderna teoria dei complotti, pardon, continueremo a esplorare il potenziale degli script PHP.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...