Seo off page Gualdo Tadino e l’acquisto dei link

Seo off page Gualdo TadinoSeo off page Gualdo Tadino affronta qui il tema dell’ acquisto dei backlink. Negli anni novanta questo esercizio acquistava un significato speculativo visto che in quell’ epoca andava di moda la performances sul page rank da alimentare appunto con la situazione in oggetto. Poi venne l’epopea d’oro dei webmaster che sapevano individuare quelle aree web dove acquistare ottimi link e la rete é diventata una enorme ragnatela di incongruenze, infatti il motore decise su segnalazione degli spam di tranciare non certo la posizione dei siti che sceglievano queste tecniche ma il loro page rank sulla base di due fattori primari: la non pertinenza degli argomenti nei link in uscita e l’omissione della dicitura rel=nofollow nel link stesso che costringeva appunto i motori a sgranocchiare spam per la rete. Oggi le cose si sono drasticamente ridimensionate e viene premiata pertinenza e qualità e naturalezza del link in uscita anche se il tema rimane molto caldo e coinvolge accesi dibattiti in rete su questo attributo magico che é il REL con i suoi follow o nofollow. Seo off page Gualdo Tadino quindi ribadisce l’idea che la penalizzazione allora fu solo visiva sui page rank barre verdi e non certo con penalizzazioni sul posizionamento organico ma tanto basto per far cessare ogni ogni abuso e oggi quale é lo stato dell’ arte? Comprare dei link mordi e fuggi non ha nessun senso dal momento che il successo si ottine solo con la persistenza applicativa! Cercare anche di inserire link in altri liste di link é una baggianata che non si deve fare, cioé rimbalzare in servizi che rimandano a sottoservizi etc. Le ancore vanno diversificate e devono essere sempre personalizzate per non dare l’idea della meccanica e dell’ automazione, le chiavi devono essere sempre varie il tutto per rendere il più credibile la bontà del materiale inserito. Non giudicare il prezzo del link dal page rank che il sito mostra, sappiamo che questo parametro é fuorviante. Non comprare link da siti che trattano temi diversi dal nostro. Cercare di mettere in piedi collaborazioni di scambio link senza una logica di produzione industriale se il sito a cui ci rivolgiamo valuta di volta in volta eventuale scambi di link senza incorrere in abusi quello é il sito giusto. Se compro un link dal sito di nonna abelarda e dentro ci sono altri link in uscita che trattano cose sconcie é chiaro che non stiamo facendo qualità e che ci andiamo ad associare con il nostro link a un calderone di nefandezze quindi conviene sempre controllare i link trattati dal sito in cui parcheggiamo il nostro link acquistato. Dopo aver verificato che il sito servizio a cui intendiamo rivolgerci é sano nel senso che non fa spam verifichiamo anche se le chiavi di ricerca per cui risponde sono congruenti con i servizi da noi offerti, ricorda Seo off page Gualdo Tadino. L’acquisto di link non deve certo essere la nostre fonte di credo principale per la seo. Seo off page Gualdo Tadino passa ad analizzare adesso la partita Ceskovskj – Browne Manila interzonale 1976. Il bianco che ha un nome da pianista sulla solita siciliana tattica variante Najdorf spara un Cavallo prende e6 che non deve aver scosso più di tanto Browne che forte della sua categoria avrà sicuramente visto il matto in tre in caso di presa del cavallo. Compare quindi un Da5 scacco che sembra evitare tutto ma dopo 15 c3 il nero deve accettare il dono dando luogo alla sinfonia di Ceskovskj il pianista. Partita finita in trenta mosse con Browne deturpato. In uno dei prossimi articoli prenderemo in esame in uno dei tanti portali Umbriaway Formazione la fragilissima questione seo dei forum e blog di settore. Servirà non servirà? Ai poster l’ardua sentenza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...