Web marketing Umbria e l’oggetto XMLHHTPRequest

javascript-umbriaIn una delle precedenti sessioni di allenamento firmate web marketing Umbria abbiamo iniziato la nostra bella apllicazione Ajax e ora non ci resta che completarla creando la funzione per inizializzare l’oggetto XMLHTTPRequest:

function getXMLHTTPRequest() {
try {
req = new XMLHTTPRequest ();
} catch(err1) {
try {
req = new ActiveXObject(“Msxm12.XMLHTTP”);
} catch (err2) {
try
req = new ActiveXObject(“Microsoft.XMLHTTP”);
} catch (err3) {
req = false;
}
}
return req;
}

ora é molto semplice dichiara web marketing Umbria creare l’oggetto XMLHTTPRequest che in questo caso verrà chiamato http:

var http = getXMLHTTPRequest();

A questo punto per completare la nostra portentosa applicazione firmata web marketing Umbria che ci serve? La famosa richiesta al SERVER! Non solo ma dobbiamo anche gestire una funzione di callback perché come sappiamo dobbiamo monitorare lo stato dell’ arte sulle nostre richieste e sapere a che punto é la response:

function getServerTime () {
var myurl = ‘telltimeXML.php’;
myRand = parseInt (Math.random()*999999999);
//aggiungi a URL numero casuale per evitare problemi di cache
var modurl = myurl + ” ? rand=” + myRand;
http.open(GET,modurl,true);
// imposta la funzione di callback
http.onreadystatechange = useHttpResponse;
http.send(null);
}

di nuovo é stato aggiunto a URL un parametro con un valore casuale per evitare problemi di cache. La funzione di callback viene nominata useHttpResponse e viene chiamata ogni volta che si rileva una modifica nel valore della proprietà readyState di http. A questo punto prima di esaminare l’operazione della funzione di callback occorre fare riferimento al codice della semplice routine PHP lato server, telltimeXML.php:

<?php
header(‘Content-Type: text/xml’);
echo “<?XML VERSION=\”1.01″ ?><clock1><timenow>.date(‘H:i:s’).”</timenow></clock1>”;
?>

questo programma che fa chiede web marketing Umbria? Riporta l’ora del server utilizzando la funzione date() di PHP. L’argomento passato a questa funzione definisce il modo in cui gli elementi di data e ora devono essere formattati.Qui sono stati completamente ignorati gli elementi relativi alla data e si é chiesto di restituire l’ora come Hours;Minutes:Seconds utilizzando il formato 24 ore. Lo script di server restituisce un file XML nel seguente formato:

<?xml version=”1.0″ ?>
<clock1>
<timenow>
XX:XX:XX
</timenow>
</clock1>

dove XX:XX:XX viene sostituito dall’ ora corrente del server. La funzione di callback verrà utilizzata per estrapolare le info sull’ ora e visualizzarle nel contenitore <div> della pagina HTML.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...